Comune di Sant Anna Arresi

Storia del comune

Il Comune di Sant'Anna Arresi nasce come Comune autonomo con decorrenza 2 gennaio 1965 istituito con Legge Regionale n° 16 del 21/10/1964 (COSTITUZIONE IN COMUNE AUTONOMO DI SANT'ANNA ARRESI IN ATTO FRAZIONE DEL COMUNE DI GIBA IN PROVINCIA DI CAGLIARI) pubblicata sul B.U.R.A.S. il 18/12/1964. L'11 luglio 1853 con Regio decreto del re di Sardegna n° 1854 viene istituito il Comune di Villarios a cui è aggregata la borgata di ARRESI ed il suo territorio che per diversi secoli era appartenuto al Marchesato di Villarios ed alla Baronia di Teulada. il 6 maggio 1866 con Regio Decreto del Re d'Italia n° 2925 la Sede Comunale viene trasferita a Masainas ed il Comune prende il nome di Villarios-Masainas. il 1° gennaio 1921 viene attivato a S.Anna Arresi un ufficio di Stato Civile staccato. Il 27 giugno 1929 con Regio Decreto del Re d'Italia n° 1353 la Sede Comunale viene trasferita a Giba ed il Comune prende il nome del centro capoluogo. il 15 dicembre 1963 si tiene la consultazione popolare per l'istituzione in comune autonomo della Frazione di SANT'ANNA ARRESI che da i seguenti risultati VOTANTI: 703 Voti affermativi SI: 675 Voti negativi NO: 20 Voti nulli: 5 Schede bianche: 3 cui seguira la promulgazione della Legge istitutiva già menzionata.

Stemma e Gonfalone. Elementi caratteristici. - la "volpe" ("arresi") rampante, quale elemento araldico caratterizzante (rossa su campo d'oro); - l' "ancora", quale oggetto alludente al mare (d'oro su campo azzurro); - le "stelle", simboli generici di valore (d'oro su campo azzurro); - la "Corona" dei comuni; ornamenti esteriori: un ramo di alloro fruttato a sinistra e un ramo di quercia a destra, avente il primo significato di sapienza e gloria e il secondo di forza, resistenza, perseveranza, lealtà e ospitalità, annodati con nastro tricolore della Repubblica Italiana.

I Sindaci. Il primo Capo dell'Amministrazione fu il Commissario Prefettizio Piras Dario Successivamente fu nominato Altamura Gaetano Il primo Sindaco eletto dai cittadini di Sant'Anna Arresi fu Antioco Cocco a capo di una lista civica.

La seconda Aministrazione è capeggiata dal Sindaco Giampaolo Massa (1970-1975), riconfermato nelle successive elezioni per quinqennio successivo (1975-1980)

Nel 1980 è la volta di una donna, viene eletta Sindaco Anna Maria Teresa DIANA (1980-1985), e verrà rieletta nelle successive elezioni (1985-1990)

la tradizione femminile continua nel 1990 con l'elezione a Sindaco di Caterina Deriu (1990-1995).

Nel 1995 viene eletta Sindaco Argene CANGIOLI (1995/2000).

Nel 2000 viene eletta alla carica di Sindaco Paolo Luigi DESSI' (2000-2005). Riconfermato nelle successive amministrative del 2005 per il quinquennio 2005-2010

Nel 2010 viene rieletto Paolo Luigi Dessì, per il terzo mandato consecutivo.